229

Bewrited

bewritedlogoallura

Bewrited


facebook
twitter
instagram

Consulta la Coockie Policy  e la Privacy Policy

© 2017 - 2019 by Annalisa Rizzi

ocean-36055471920

Deliri letterari e altre amenità

Il blogsalotto di Annalisa Rizzi

07/08/2019, 07:30

antologia, leggende e ballate



Presentazione:-"Chi-ha-paura-del-Linchetto?"-di-Joe-Natta-e-Alessio-Del-Debbio---illustrazioni-di-Silvia-Talassi-(NPS-Edizioni)


 Ciao a tutti! Oggi vi presento un libro che vanta della collaborazione di ben tre artisti di talento: parliamo di "Chi ha paura del Linchetto?" e a svelarci qualcosa a proposito sarà Joe Natta, che ha accettato di farsi conoscere meglio da noi.



Ciao a tutti! Oggi vi presento un libro che vanta della collaborazione di ben tre artisti di talento: parliamo di "Chi ha paura del Linchetto?" e a svelarci qualcosa a proposito sarà Joe Natta, che ha accettato di farsi conoscere meglio da noi.

Domanda essenziale ma d’obbligo: perché scrivere?
Scrivere per me è potermi perdere nei meandri della fantasia. È sempre un piacere diverso ma a volte è anche una necessità.
Scrivo queste canzoni dedicate alle leggende della provincia di Lucca con la speranza di far viaggiare musicalmente chi le ascolterà, trasportandolo in un mondo immaginario passato che rivive e si ritrova quanto mai reale nel presente.
 
Come costruisci la trama delle tue storie? Hai un metodo in particolare o ti lasci "trasportare" dagli eventi?
Tutto nasce sempre da un testo che mi gira in testa in un particolare momento. Dopo averlo messo su carta lo musico, lo aggiusto metricamente e piano piano diventa una canzone vera e propria.

C’è un piccolo estratto di una tua opera a cui sei affezionato?
Un piccolo estratto al quale sono molto affezionato per diversi motivi si trova nella canzone "La Strega di Mozzanella", dedicata all’origine del nome di quel piccolo paese, appunto Mozzanella, nel comune di Castiglione di Garfagnana:
"Ballano le antiche ombre nella notte scura, perché ciò che non conosci fa sempre paura"
 
Che tipo di autore/autrice vorresti diventare "da grande"?
Mi piacerebbe riuscire a regalare le stesse emozioni che provo scrivendo le mie canzoni a tutti coloro che le ascolteranno.
 
Le tue letture: quali sono gli autori che apprezzi di più? C’è un libro, fra tutti, che ci consiglieresti?
Amo molto i classici e la poesia.
Mi piace molto la narrativa horror ma mi ritengo un lettore onnivoro.
La lista di autori e di libri che amo è infinita. 
In questo momento come autore vi consiglierei Roald Dahl.
Invece, un libro che secondo me va letto almeno una volta nella vita è "Cime tempestose" di Emily Bronte.
 
Grazie per lo spazio che ci hai concesso. Ti va di lasciare un saluto personale ai lettori?
Ringrazio voi per questa piacevole intervista, spero che questo libro vi piaccia. Scrivendo questi testi mi sono accorto che ci sono storie nascoste ovunque. Dietro una montagna, dietro una strada, dietro un corso d’acqua, un paese o semplicemente dietro un sorriso. Mi raccomando, guardatevi sempre intorno e liberate la vostra immaginazione! 

Gli autori
Joe Natta e le Leggende Lucchesi
Trio acustico formato da Joe Natta (chitarra, voce e armonica), Fabio Rapatmax (tastiera, melodica, kalimba, stilofono, stomp box, otamatone, cori e kazoo) e Ylis (violino, ukulele, ukulele baritono, basso, chitarra 12 corde, concertina, percussioni, otamatone, tin whistle e theremini).
Dal 2014 girano la Toscana per far conoscere le storie e le leggende lucchesi.
Sito: http://www.leggendelucchesi.it

Silvia Talassi
Silvia Talassi nasce nella piccola città murata di Cittadella (PD) e vive da diversi anni a Lucca. Ama la libertà che la fantasia concede e si esprime attraverso la magia che l’arte regala.
Dalla pittura alla fotografia, dalla pirografia su legno alla lavorazione della ceramica, fino alla musica dove, circondata dai suoi tanti e particolari strumenti, suona dentro e fuori la Toscana. Nel 2018 collabora con il Corriere della Sera realizzando una serie di ritratti e attualmente sta lavorando alle illustrazioni di alcuni libri. 
Un po’ del suo mondo lo potete trovare sul sito www.negliangolidellastanza.it

Alessio Del Debbio
Scrittore viareggino, appassionato di tutto ciò che è fantastico e oltre la realtà. Numerosi suoi racconti sono usciti in riviste e in antologie, cartacee e digitali. I suoi ultimi libri sono i fantasy "La guerra dei lupi" (Edizioni Il Ciliegio, 2017), "Berserkr" (DZ Edizioni, 2017) e l’antologia "L’ora del diavolo" (NPS Edizioni, 2018).
Cura il blog "i mondi fantastici", che sostiene la letteratura fantastica italiana. Presiede l’associazione culturale "Nati per scrivere", che organizza eventi e incontri letterari. Tiene laboratori e workshop di scrittura e lettura creativa e editoria, in giro per l’Italia.
Sito: www.imondifantastici.blogspot.it

Il libro 
Le leggende esercitano un grande fascino sugli abitanti di un posto, portandoli a vedere con occhi diversi la natura che sta loro intorno, i luoghi familiari, alla ricerca dei segreti che nascondono. Ma solo viaggiatori attenti possono incontrare le creature fantastiche che popolano la Lucchesia, le Alpi Apuane, la valle del Serchio: fate e folletti, streghi e serpenti volastri, ma anche diavoli e loro emissari.
La magia è ovunque e questo breve diario di viaggio vi aiuterà a non smarrirvi lungo la strada per l’ignoto. Perché ciò che non si conosce fa sempre un po’ paura... 
Il volume contiene oltre trenta testi di canzoni di Joe Natta e le Leggende Lucchesi, disegni di Silvia Talassi e racconti di Alessio Del Debbio, ispirati al folclore lucchese.
Prefazione a cura del Prof. Paolo Fantozzi.

Estratto
Sgocciola la notte nel grande calderone,
danzano le streghe sopra i rami del Quercione.
Inventano magie,
sussurrano malie,
incantesimi e leggende che sono un po’ tue e sono un po’ mie.

Acquista "Chi ha paura del Linchetto" al link Amazon https://amzn.to/2LYVSkh



1

Categorie

Cerca nel blog

Ultimi dieci post

Note a margine

Bewrited non chiede alcun compenso per per i propri servizi, ma si sostiene partecipando al programma di affiliazione Amazon.

Acquistando i tuoi libri tramite il link in calce ai singoli post mi aiuterai, senza alcun costo aggiuntivo, a offrire visibilità agli autori esordienti ed emergenti italiani.

Archivio

Create a website